Scuola di innovazione: i ‘prof’ startup

Alfabetizzare le imprese per intendersi con le startup e innovare come loro. In G2 sono partiti i corsi in capability building

Capability building: cos’è costei? In G2-Startups ci spiace spiegarla come la crescita di un bambino: si comincia conoscendo l’A,B,C (i contenuti formativi); si praticano le cosiddette dinamiche di innovazione; si termina variando i processi di imprenditorialità, tenendo sempre valida la value proposition di G2: le start up possono essere usate come driver di innovazione.

Usare le startup in modo funzionale presuppone la conoscenza delle loro dinamiche e del loro linguaggio; insomma, bisogna saper comunicare con loro.

In questa ottica, contenuti e servizi offerti da G2-Startup attraverso corsi di formazione e consulenze personalizzate, sono in funzione dell’”innoviamo come una startup, innoviamo con le startup”.

Questa forma di innovazione porta in sé due fenomeni:

  1. la novità della numerosità delle startup (ce ne sono tante, se ne parlo tanto, ruotano intorno tante notizie e ci sono tanti concorsi);
  2. la popolarità è un pivot per l’imprenditorialità.

Innovare come e con le startup significa operare con DNA e modalità radicalmente diverse dagli standard tradizionali, talvolta persino agli opposti.

Ed ecco che subentrano nuovi modelli di gestione del fabbisogno e del rischio, quelli già in uso nelle startup. Da dove si parte?

Tre aggettivi racchiudono il senso di questa alfabetizzazione delle imprese:

FORMAZIONE: la formazione delle nuove attività viene impostata da zero.

ALBAFETIZZAZIONE: si reperiscono informazioni sul fenomeno e si conducono esperimenti sulle dinamiche principali.

AGGIORNAMENTO: l’azienda che deve innovare come una startup non butta via tutto quello che ha realizzato fino a quel momento, ma si orienta su una nuova metodologia per stare al passo con i tempi.

L’inserimento di una gestione differente da quella tradizionale introduce nuove mentalità che innescano la vera e propria trasformazione.

CLICCA E SCOPRI I NOSTRI PROGRAMMI DI INNOVAZIONE

Per informazioni sulle metodologie e appuntamenti per approfondimenti: fabio@g2-startups.com

[ssba]